Pendolaria

Purtroppo la Roma-Lido ha il triste primato di essere ritenuta da diversi anni la peggior tratta d’Italia. La realizzazione della fermata potrebbe essere una spinta verso ulteriori interventi strutturali.

Nel rapporto “Le 10 linee pendolari 2017 c’è un passaggio interessante: “…

Si aggiunge alla terribile quotidianità anche la storia della stazione scomparsa, quella del Torrino-Mezzocammino, un quartiere nato nell’ultimo decennio, attraversato dai binari della Roma-Lido e dove sono stati versati alle casse comunali quasi 2 milioni di euro in oneri di urbanizzazione che avrebbero dovuto finanziare la realizzazione della fermata. Oggi, con grave responsabilità del Comune di Roma i soldi sono spariti, al fianco dei binari è stato costruito un parcheggio da 100 posti nel nulla laddove doveva esserci la stazione, e intanto i 12.000 abitanti del quartiere sono costretti all’uso dell’auto privata per spostarsi verso il centro…”

Sono i corsi ed i ricorsi storici? O si parla forse della nostra stazione e quindi si tratta di un errore sul quartiere?

Pendolaria